Dog Training

Educazione Cinofila “Listen to your dog” riassume il mio modo di pensare e lavorare con il cane.
L’educazione cinofila non è addestramento, è appunto educazione: lavorare sul carattere del cane e dargli competenze in modo che possa trovare agio e gratificazione in questo mondo umano fatto di regole per lui incomprensibili e lontano dalle sue aspettative. Per fare questo è necessario lavorare sulla relazione tra cane e proprietario e trovare un buon compromesso per accontentare le esigenze di entrambi.
Le consulenze hanno diversi scopi. Possono essere fatte prima dell’adozione per scegliere il cane più adatto al vostro stile di vita, all’arrivo del cucciolo nella sua nuova casa per iniziare col piede giusto, per risolvere eventuali problemi di gestione del cane di famiglia o per impostare un percorso per migliorare ed approfondire il rapporto col vostro cane.
L’approccio secondo il quale lavoro viene definito cognitivo-zooantropologico che si basa sul presupposto che il cane ha una mente pertanto si colloca nel “qui ed ora” in un modo unico determinato da più varianti ovvero dalle componenti posizionali (emozioni, motivazioni, livello di attivazione emozionale) e da condizioni fisiche e ambientali. Altro fattore importantissimo di cui tiene conto l’approccio CZ è che l’apprendimento non può esistere senza relazione perché il discente deve considerare il docente una buona guida e avere fiducia in lui per volere acquisire nuove conoscenze.

Il percorso educativo non è standardizzato ma viene costruito sull’individuo in relazione alla famiglia e al contesto di vita, quindi è importante sapere che:

– Prima di stilare un progetto è necessario un incontro conoscitivo
– Il numero delle lezioni è variabile
– Il cane non è un automa, quindi a seconda delle situazioni può avere voglia o meno di svolgere determinate attività. Per questo motivo il percorso è flessibile in termini di argomenti e di durata dei singoli incontri.
– E’ fondamentale che alle lezioni sia presente e attivo l’individuo di riferimento per il cane.
– Nel percorso sono inclusi momenti di informazione sulla gestione e comprensione del cane, quindi sarebbe opportuno che chiunque si troverà a relazionarsi col cane sia presente.

Il servizio è disponibile per Bologna e provincia.